REGGISENO POST OPERATORIO

COME E QUANDO UTILIZZARLO: COSA C'E' DA SAPERE



Il reggiseno post operatorio è un indumento confotevole, funzionale ma soprattutto contenitivo.

Uno degli interventi più eseguiti negli ultimi tempi è sicuramente quello di mastoplastica additiva, che consente l’aumento del volume del seno con un risultato naturale alla vista e al tatto.


L’errore da non commettere è quello di paragonare il reggiseno post operatorio ad un normale reggiseno o addirittura ad un reggiseno sportivo.

Il ruolo di un bra post operatorio è molto importante. L’obiettvo è quello di velocizzare il processo di guarigione, riducendo il gonfiore, stabilizzando le protesi e migliorando la cicatrizzazione.

L’ apertura è sempre frontale per ridurre notevolmente gli sforzi per indossarlo e per effettuare le eventuali medicazioni.


QUANTO TEMPO INDOSSARLO?

Il reggiseno verrà indossato direttamente in sala operatoria al termine dell’intervento oppure qualche giorno dopo, in base alla scelta del chirurgo.

Occorre indossarlo per circa 4 settimane durante tutto il giorno e tutta la notte.Per questo motivo è consigliato l’acquisto di due reggiseni per permetterne il lavaggio senza smettere di indossarlo. Alcuni medici lo consigliano anche durante il secondo mese per 12 ore al gg in modo da lasciare all’impianto di guarire definitivamente, accogliendo le protesi nel modo corretto


REGGISENO POST OP: CARATTERISTICHE

Alcune caratteristiche fondamentali di un reggiseno post operatorio sono il tessuto traspirante, l’assenza di cuciture in corrispondenza di eventuali punti di sutura, la giusta elasticità della fascia sottoseno, apertura frontale, spalline regolabili.

In un reggiseno post operatorio è molto importante la struttura delle spalline, perché il seno dopo l'intervento risulta più pesante, quindi le spalline devono risultare comode. Inoltre la scollatura del reggiseno è importante, non deve essere eccessiva,perché occorre che le protesi abbiano il tempo di stabilizzassi.

Infine il “ferretto” è fortemente sconsigliato per i primi 6 mesi.


FASCIA ERGONOMICA SENO

È di particolare importanza perché stabilizza ulteriormente le protesi, non si utilizza in tutti gli interventi al seno ma sarà il chirurgo a consigliare o meno l'utilizzo della fascia.

E' importantissimi il posizionamento della fascia


DOPO LA GUARIGIONE POSSO ANCORA USARLO?

Al termine del periodo di utilizzo consigliato è possibile continuarne l’utilizzo durante l’ attività fisica, yoga, pilates.



9 visualizzazioni0 commenti